Cristiano Ronaldo ha nostalgia del Manchester

di Gioia Bò 1

I primo amore non si scorda mai e quello di Ronaldo per il Manchester United è stato proprio amore vero, considerando che il club inglese gli ha permesso di affermarsi a livello internazionale e di collezionare trofei e soddisfazioni personali. Poi si può dire che il portoghese ha contribuito in maniera determinante ai successi dei Red Devils, ma non si può negare che Manchester sia stata per lui la migliore vetrina che si possa desiderare.

Ora è al Real, dove non rappresenta più la primadonna, dovendo condividere con altri pezzi da novanta il centro della scena. Si trova bene, certo (specie ora che ha iniziato a segnare, dopo un campionato in penombra), ma non dimentica gli anni trascorsi in maglia rossa:

Ogni volta che posso, guardo lo United in tv. Mi piace ancora sapere cosa succede all’Old Trafford. E nonostante sia al Real, sono sempre felice quando so che lo United ha vinto.

E chissà se i tifosi dello United seguiranno con lo stesso interesse le sue prestazioni lontano da “casa”.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>