Fantacalcio: vince il centrocampo

di Marco Mancini 2

Giornata eccezionale per i centrocampisti. Per la prima volta compaiono tre doppiette in questo ruolo e nemmeno una tra gli attaccanti. Si vede che vanno di moda adesso gli inserimenti da dietro perché i difensori danno troppe attenzioni alle punte e poche ai loro compagni. Forse per questo il modulo dell’Inter non va più bene, e per questo ai Fantallenatori conviene puntare su quattro centrocampisti (e per qualcuno anche giocare con 5 sarebbe una soluzione).

Se andiamo a vedere infatti sono sempre di più i vari Doni, Hamsik, Sculli, e chissà per quanto Kakà, che segnano tanto, mentre le varie punte latitano un pò, nonostante un costo superiore, e non di poco. Migliorano anche i portieri, che a dispetto dell’inizio della stagione si stanno specializzando sui calci di rigore, e ancora una volta troviamo un portiere con un importante +3.

Questo super-portiere di giornata è Antonioli, eccezionale durante i 90 minuti per aver preso di tutto, ma eccezionale anche sul rigore neutralizzato a Mascara. La maglia del migliore non è in discussione.

Mellberg è l’unico difensore ad andare in rete in questa giornata. Le altre due maglie della nostra Fantaformazione saranno assegnate a qualche assistman o a qualche ottima prestazione. Per adesso ci sentiamo di affidarle a Cassani del Palermo e a Pisano del Cagliari. Due ottime prestazioni che hanno pesato molto sulle vittorie delle rispettive squadre.

Il ruolo più rovente è stato senza dubbio il centrocampo in questa giornata. Anche gli attaccanti hanno segnato meno di loro. Per la prima volta possiamo trovare nella nostra Fantaformazione Michele Marcolini, molto utile in fase difensiva, ma eccezionale sui calci di rigore. Non ci ricordiamo quand’è stato l’ultimo penalty sbagliato dall’ex centrocampista del Bari, e la doppietta per lui è strameritata. Il migliore in assoluto però è Cristiano Doni. Due gol ma una prestazione a dir poco stupenda, che ha fatto letteralmente impazzire la difesa nerazzurra. Molto bene anche Bresciano, sempre il migliore negli inserimenti. Doppietta anche per lui. Tra gli altri centrocampisti marcatori, la quarta maglia per ora la affidiamo a Biondini, ma la concorrenza è davvero spietata.

Solo 9 gli attaccanti ad andare in rete in questa giornata. I due migliori punteggi molto probabilmente saranno assegnati all’ottimo momento di Pato e all’imprevedibilità di Floccari contro l’Inter. La terza maglia per ora la assegnamo a Julio Baptista, ma giusto per la spettacolarità del suo gol. La parola definitiva la avremo tra 24 ore.

Commenti (2)

  1. Ci sono squadre con un centrocampo veramente fortissimo. Tolti i problemi di quest’anno, sulla carta, quello dell’Inter fa paura. Come faceva paura quello del Milan un paio di anni fa.

  2. eh già, ma hai detto bene, sulla carta!
    per come sta giocando in questo periodo, soprattutto quando cambiasso è fuori forma o non gioca proprio, tutta l’inter scende al livello di una squadra media

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>