Fantacalcio: Muntari, Nainggolan e la giornata dei gregari

di Marco Mancini Commenta

Foto: AP/LaPresse

Di solito i Fantallenatori scelgono di acquistare i calciatori di maggior talento per poter comporre la propria squadra. Se questa è stata la loro scelta, sicuramente avranno preso una bella batosta in questa giornata. I vari Sneijder, Pirlo, Totti e compagni si devono accontentare di voti che si aggirano intorno al 5, mentre nella top 11 della nona giornata vanno quei calciatori che fanno il lavoro sporco ma sono fondamentali per ogni squadra.

Si comincia dalla porta, dove troviamo Handanovic che si becca un 10 tondo per aver parato un rigore, e respinge una volta per tutte la fama di portiere “forte ma non troppo”. In difesa troviamo le prime sorprese. A parte Burdisso che i suoi gol li ha sempre fatti, ecco che spuntano il laziale Dias e persino uno dei difensori più sottostimati della serie A, Paolo De Ceglie, che con l’assist servito a Quagliarella ottiene 7,5 punti.

Ma è a centrocampo dove troviamo le maggiori sorprese. I migliori sono due calciatori dell’Udinese, Sanchez e Isla (11 e 10,5) considerati tra i più deludenti in questa prima parte di campionato, mentre a completare il reparto troviamo Muntari e per la prima volta il cagliaritano Nainggolan con 9,5 punti.

La giornata sottotono degli attaccanti ha il suo specchio nei punteggi. Il duo juventino Del Piero-Quagliarella ottiene l’inusuale posto nel rank dei migliori con 10,5 punti, e lo strapotere bianconero viene interrotto solo dal 10 di Vucinic.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>