Fantacalcio: è la difesa a regalare i punteggi più alti

di Marco Mancini Commenta

Giornata contrastante la prima del girone di ritorno per i Fantacalcisti. Di fronte ad una delle giornate più prolifiche della serie A (30 gol sono stati messi a segno), molti attaccanti faranno perdere alcune sfide a causa dei rigori sbagliati, ben tre, un record almeno per questa stagione.

Saranno comunque contentissimi quei Fantallenatori che hanno Kakà nella propria rosa, dato che, con la gioia nel cuore di essere rimasto in rossonero, l’ex Pallone d’Oro ha segnato una doppietta ed è risultato senza dubbio il miglior calciatore della giornata. Prima rete, come già previsto nell’articolo di due giorni fa, per David Beckham, ma anche per molti gregari della serie A.

Cominciando dal reparto arretrato, possiamo dire che senza dubbio il miglior portiere del Fantacalcio nella stagione 2008/2009 è il cagliaritano Marchetti. Anche stavolta è riuscito a neutralizzare un calcio di rigore, e senza dubbio risulterà il portiere con il punteggio più alto.

Tanti difensori hanno segnato in questa giornata. Un evento molto raro si registra a Lecce, dove il terzino Munari mette a segno una doppietta che lo candida al titolo di punteggio più alto dell’anno per un difensore. Insieme a lui, nella nostra top 11 potremmo trovare anche Juan e Mexes, ma anche la coppia torinese Dellafiore-Natali. A seconda della quotazione dovrebbero avere ragione i granata, ma visti i 3 gol subiti dai piemontesi, è più probabile che i romanisti ottengano un punteggio superiore.

Come dicevamo prima, il punteggio più alto di giornata quasi sicuramente andrà a Kakà. Al suo fianco però sarà molto probabile vedere Beckham visto che, nonostante sia uno dei calciatori più talentuosi al mondo, ha una quotazione in Fantamilioni molto bassa. Tra gli altri 5 centrocampisti ad andare in rete ci sono buone speranze di comparire tra i migliori per Marchisio e Italiano, anche se resta da vedere se a Fabio Simplicio verranno assegnati uno o due gol.

Gli attaccanti hanno un pò deluso. 3 calci di rigore sono stati sbagliati, e a parte un incredibile Jeda, non ci sono state grandissime prestazioni. Sicuro quindi il posto per il cagliaritano, che potrebbe fare coppia con il compagno Acquafresca. Per la terza maglia la gara è aperta, ma per adesso la assegnamo a Mario Frick per una giusta combinazione tra buona prestazione e quotazione bassa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>