Napoli da scudetto, parola di Hamsik

di Gioia Bò Commenta

Il Napoli riparte dalla conquista della Coppa Italia e spera di regalare soddisfazioni ai tifosi anche nel corso della stagione che sta per cominciare. Marek Hamsik, in particolare, è convinto che i partenopei possano lottare per lo scudetto e mette il suo Napoli alla pari con tutte le squadre che cercheranno di strappare il tricolore alla Juventus.

NAPOLI DA SCUDETTO. Lo slovacco ha fiducia nel nuovo Napoli ed in Mazzarri:

Ci sono tante squadre che possono diventare l’anti-Juve e tra queste ci metto sicuramente anche il Napoli, come Inter, Milan, Lazio. Saremo in molti sullo stesso livello e saranno i particolari a fare la differenza. Il nostro vantaggio è avere un grande allenatore come Mazzarri, che ci guida da tre stagioni e ci conosce già alla perfezione. E poi c’è grande intesa anche nella squadra, visto che abbiamo cambiato poco e siamo sempre insieme da parecchie stagioni. Senza il gruppo non si va da nessuna parte: è la cosa più importante del calcio.

LA CESSIONE DI LAVEZZI. Hamsik sogna un grande Napoli, nonostante la partenza di Ezequiel Lavezzi:

Mi è dispiaciuto. E’ un campione ed un amico. Il Pocho era la stella di questa squadra. Ma abbiamo confermato un grande giocatore come Pandev, che ha vinto tanto. Poi c’è Insigne, che ha già dimostrato il suo talento e segnato tanti gol. E Vargas avrà più spazio per esprimere le sue qualità: credo in lui, è forte. Mi sa che ha perso di più il Milan, senza Ibra e Thiago Silva.

AL CENTRO DEL PROGETTO AZZURRO. Come Lavezzi, anche Hamsik ha avuto la possibilità di trasferirsi in altri lidi. Ma lui rinnova l’amore per la città, per la squadra e per i tifosi:

Qui sto bene, non ho bisogno di cambiare squadra: ho tutto ciò che mi serve, la mia famiglia è felice e la gente mi dà gli stimoli giusti per dare sempre il massimo. Questa maglia è speciale, ci tengo a onorarla. Mi sento sempre di più al centro del progetto, ma tutti i miei compagni si devono considerare importanti e sono degli idoli di questa città. Stiamo crescendo sempre di più e su questa strada vogliamo continuare anche quest’anno. Spero che riusciremo ad alzare qualche altro trofeo.

[Photo Credits | Getty Images]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>