Le nuove magliette del Milan sono targate Adidas

di Alba D'Alberto Commenta

Ormai siamo abituati che quando qualcosa non deve ottenere la dovuta attenzione, si devia su altri percorsi. Per cui mentre tutti si chiedono come andranno a finire le vicende societarie del Milan (visto che non si può dire che la partita sia chiusa), c’è chi punta tutto sulla nuova mise dei calciatori. 

Il Milan ha delle nuove maglie, evvivaevviva, ma non piacciono a nessuno. Sembrano tirate fuori da un album panini un po’ vintage per non dire vecchio e retrò passando per i cattivi di turno.

Il Milan ha presentato tutta sabato 9 maggio: la maglia ufficiale che utilizzerà nella prossima stagione di Serie A. Il produttore non è da poco, visto che sarà una maglia targata Adidas e come di consueto è a strisce verticali rosse e nere.

magliamilan1

Si vede subito che il colore rosso è più scuro di quello utilizzato negli ultimi anni. Sulle spalle e ai lati dei pantaloncini sono inoltre presenti tre strisce parallele di colore grigio, una specie di marchio di fabbrica Adidas. La bruttura arriva con i nomi e i numeri dei giocatori saranno scritti in “Milan Type”, il font ufficiale del Milan. La nuova maglia è già stata utilizzata durante la partita di ieri di Serie A, vinta 2-1 contro la Roma.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>