Silenzio stampa Juventus: gli arbitri si scocciano

di Roberto Bosio 3

L’assordante silenzio stampa della Juventus sta ottenendo qualche risultato mediatico. Non si può dire però che abbia ricevuto un’accoglienza positiva da parte dell’ambiente arbitrale. Come devono aver preventivato anche i dirigenti bianconeri, dall’Aia e dalla Can traspare un certo malumore per l’atteggiamento verso la classe arbitrale dei bianconeri.

Anche perché secondo loro la terna arbitrale guidata da Rizzoli si sarebbe comportata bene nel dirigere una partita difficile. Il gol regolare segnalato in fuorigioco viene liquidato spiegando che i frame potrebbero essere ingannevoli, visto che la telecamera da cui sono tratte non era in linea con i giocatori, e comunque si tratta di centimetri.

D’altra parte il contatto tra Matri e Carvalho non viene considerato da rigore. In poche parole secondo gli arbitri i bianconeri dovrebbero concentrarsi maggiormente sui propri errori di mira.

Photo credits | Getty Images

Commenti (3)

  1. Se gli arbitri non riconoscono gli errori neanche davanti alla moviola allora non c’è più nulla da aggiungere.

  2. è una questione che non avrà mai fine, ci se la gioca sempre dicendo che errare è umano. Il problema è quando si sbaglia sempre contro una squadra…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>