Juventus, Buffon vicino al rinnovo

di Gioia Bò Commenta

Lavori in corso in casa Juventus, specie alla voce “rinnovi”, dove Gigi Buffon è in pole position per definire il prolungamento del contratto. Il portierone della nazionale italiana è pronto a giurare amore eterno alla Vecchia Signora ed esclude il passaggio ad un’altra squadra italiana nel momento in cui deciderà di lasciare i colori bianconeri:

Ci dovremo incontrare a breve, penso che anche la Juve in questo periodo abbia avuto tantissime cose a cui pensare e credo che fosse giusto che io passassi in secondo piano.

Gigi Buffon è disposto ad accettare l’offerta della società bianconera ed è sicuro che le parti riusciranno a trovare un’intesa in fase di rinnovo:

Sentirò quello che mi vorrà proporre la società. Io non ho alcun tipo di prurito perché ho trovato una situazione congegnale, nella quale mi sento protagonista e ho trovato un gruppo di lavoro eccezionale. Questo è tutto quello che mi serve per stare bene e per poterlo dimostrare in campo. Poi, nel momento in cui riesco a dimostrarlo in campo, sono felice e accetto le cose senza creare alcun tipo di problema.

Rinnovo o no, comunque, il capitano bianconero non riuscirebbe mai a difendere i colori di un’altra società, almeno nel campionato italiano:

Sinceramente, quando smetterò di giocare con la Juve, penso che in Italia non giocherò da nessuna parte, anche se “mai” e “sempre” nella vita non bisogna mai pronunciarli. È anche vero che in questo momento non ci sto pensando perché sto molto bene nella mia condizione psicofisica e molte domande non me le sono ancora fatte. Quello che so è che il giorno che deciderò che sarà finita, non avrò alcun tipo di rimpianto e alcun tipo di rimorso. So che ho dato tutto quello che avevo, che ho ricevuto tantissimo e di aver fatto una grande carriera. Mi auguro che da qui alla fine possa vincere ancora qualcosa, però un po’ di soddisfazione credo di poterla ancora cullare.

[Photo Credits | Getty Images]

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>