Felipe Melo resta alla Juve e lancia la sfida

di Gioia Bò 1

Dopo le ottime prestazioni in maglia viola e con la casacca della nazionale brasiliana, Felipe Melo si è un po’ smarrito per strada, tanto da far chiedere ai tifosi della Vecchia Signora (e non solo a loro) se sia valsa la pena spendere 25 milioni di euro per portarlo a Torino. Qualche settimana fa ha addirittura conquistato il premio non proprio ambito di Bidone d’Oro del 2009 e finora le sue esibizioni sul campo hanno dato ragione ai tanti votanti. Ma lui non si sente un bidone e, benché siano in molti a chiederne la cessione, vuole restare in maglia bianconera per dimostrare di essere ancora quello che incantava il pubblico viola fino a qualche mese fa:

Non ho mai pensato a quanto la società ha speso per me, ma dopo questo periodo non proprio positivo voglio dimostrare che non hanno fatto male a prendermi a quella cifra dalla Fiorentina. Ero stanco, avevo bisogno di riposo, adesso sono di nuovo carico. E non ho la minima intenzione di lasciare la Juventus.

Speriamo per lui e per la Vecchia Signora che sia solo un problema di stanchezza, perché a questo punto della stagione la Juve non può permettersi il lusso di giocare in dieci.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>