John Elkann: “Cambiare tecnico? Conta di più la stabilità””

di Roberto Bosio Commenta

Foto AP/LaPresse

Della serie, le dichiarazioni che i tifosi non vorrebbero mai sentire. John Elkann, dopo un’ovvia disamina dell’anno in corso:

Mi aspettavo un anno difficile, ma speravo che andasse in modo diverso.

Ma anche

è un gruppo che sta imparando a conoscersi, ci sono stati molti innesti quest’anno e dobbiamo lavorare per costruire su queste basi.

Arriviamo alle note dolenti per i tifosi juventini. Alla domanda sulle possibilità di riconferma di Gigi Del Neri, Elkann risponde così:

Ciò che conta di più è la stabilità. Dobbiamo guardare gli obiettivi a lungo termine, sicuramente ridiscutere tutto ogni volta rende più difficile costruire e creare il futuro.


Difficile che i tifosi possano gradire anche se l’erede di casa Agnelli garantisce che la squadra verrà rafforzata, e che

Andrea sta facendo un gran lavoro per mettere in piedi un assetto sportivo che duri nel tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>