Benitez-Juve: secondo i giornali inglesi il matrimonio non si farà, per gli italiani sì

di Marco Mancini Commenta

Benitez sì, Benitez no. E’ questa la cantilena che i tifosi juventini si sentono ripetere da alcuni giorni. Secondo i tabloid inglesi, la risposta corretta è “no”. Scrive il The Sun che al tecnico spagnolo non va di “sottostare” al volere del nuovo dg Beppe Marotta. Il suo ruolo di manager al Liverpool infatti subirebbe una sorta di declassamento se, andando ad allenare la Juve, si ritroverebbe soltanto a svolgere un ruolo tecnico, mentre il lato più ampio della gestione spetterebbe a qualcun’altro.

A dir la verità il rapporto tra Benitez e Marotta non nasce sotto i migliori auspici. Al nuovo dg bianconero infatti non va che si impieghino 30 milioni per il nuovo allenatore, e non gli va nemmeno che si voglia portare dietro gran parte del suo staff tecnico. Meglio a questo punto scegliere un allenatore italiano, già avvezzo al modo di fare di casa nostra, separando bene i due ruoli di dirigente e allenatore.

Per i quotidiani italiani invece è tutto il contrario. Secondo la Gazzetta dello Sport addirittura l’allenatore dei Reds starebbe già facendo opera di convincimento per Mascherano e Torres per fargli accettare la Juve. Secondo Tuttosport invece la posizione di Benitez verrebbe congelata fino a che non sarà chiarita quella di Prandelli. Si legge tra le righe che se Prandelli e Della Valle accettassero, l’allenatore della Fiorentina il prossimo anno siederà sulla panchina bianconera, altrimenti si tornerebbe a parlare di Benitez. La terza alternativa, ma molto più remota, si chiama Spalletti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>