Ufficiale: Mourinho al Real (e Perez paga!)

di Gioia Bò 1

La telenovela Moratti-Mourinho si conclude qui: il portoghese è stato accontentato ed ora può preparare tranquillamente la valigia e trasferirsi in quel di Madrid, per vivere l’ennesima grande avventura. Per sciogliere il nodo della questione (16 milioni di clausola rescissoria) è dovuto intervenire il presidente delle merangues, Florentino Perez, arrivato oggi a Milano per incontrare Moratti. Questa la nota diffusa dall’Inter alla fine dell’incontro:

Alla luce degli ottimi e costruttivi rapporti d’amicizia che intercorrono fra le due società, è stato raggiunto l’accordo relativo alla clausola contrattuale che lega Josè Mourinho a F.C. Internazionale. Sono stati precisamente definitivi tempi e modi con i quali l’accordo verrà totalmente onorato.

Dunque niente sconti da parte di Moratti, che pretende i suoi soldi, “costringendo” il Real a pagare, se proprio vuole arrivare al portoghese. L’unica concessione fatta a Perez è la possibilità di pagare in sue soluzioni o magari di saldare una parte del debito con qualche contropartita tecnica. Detto questo, i rapporti tra le due società restano ottimi, come si è affrettato a sottolineare Moratti alla fine dell’incontro.

Commenti (1)

  1. 46 milioni, sono finiti i tempi di 150 milioni per Kaka, e…che casino…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>