L’Inter segue due terzini. Preludio all’addio per Maicon?

di Marco Mancini Commenta

Prima erano solo voci, ma sembrano sempre più realtà. L’Inter sembra che stia facendo di tutto per accaparrarsi, forse già nel gennaio prossimo, almeno un terzino di livello eccelso. Il primo che ha adocchiato è il difensore dell’Amburgo Jerome Boateng, giovane promettente la cui clausola rescissoria è alla portata di Moratti: 12 milioni di euro. Sicuramente i tedeschi non vorranno accettare nemmeno un centesimo in meno.

Ma la notizia bomba è proprio delle ultime ore, e sembra che Branca stia lavorando sul terreno di Firenze. Sotto esame è il difensore viola Vargas, uno dei migliori di quest’anno, il quale sembrava incedibile, ma di fronte alla richiesta del Real Madrid di acquistarlo per 20 milioni di euro, Corvino anziché dire “no” ha risposto “troppo pochi”. Questo vuol dire che la volontà di trattare c’è. Ma come mai tutto questo interessamento ai terzini?

Santon non si muove da Milano, questo è sicuro, e si sa che può giocare sia a sinistra che a destra. Chivu non ha al momento offerte, e nel ruolo di terzini si potrebbero adattare anche Cordoba e Zanetti. Ma la realtà è che Maicon sta ricevendo sempre più offerte da ogni parte d’Europa, e queste richieste riguardano somme che crescono sempre di più. Poi si sa che Maicon non stia proprio benissimo a Milano, e forse questa ricerca spasmodica di un terzino significa che la società potrebbe venderlo a breve.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>