Inter: Benitez si ricandida per la panchina

di Marco Mancini Commenta

E’ stato accusato di essere la causa delle mancate vittorie dello scorso anno in casa Inter, e nemmeno il trofeo che ha portato a casa, il Mondiale per Club, gli è stato riconosciuto perché Mourinho se n’è assegnato gran parte del merito. Ma Rafa Benitez, uno che lotta sempre, è tornato alla carica.

In un’intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport lancia la sfida a Moratti: è pronto a riprendere il suo posto sulla panchina nerazzurra. Lo scorso anno infatti dice di essere stato “tradito” dal patron nerazzurro in quanto gli aveva promesso degli acquisti, tra cui Sanchez, e poi non è arrivato nessuno, ma ora è pronto a ricominciare perché lui ha lasciato un buon ricordo di sé ovunque è stato, e non si capacita che all’Inter lo ricordino come un perdente.

Peccato che ora su quella panchina ci sia Gasperini, del quale evidentemente Benitez non ha tanta fiducia. Ma lui adesso è senza lavoro, e giustamente può permettersi di dire tutto ciò che vuole, compreso che era stato contattato dalla Roma qualche tempo fa, senza però specificare se è stato il club a preferirgli Luis Enrique, o è stato lui a rifiutare.

Ricomincerò col progetto giusto, all’Inter ci tornerei…

ha dichiarato Benitez, e suona più come una minaccia che come una promessa per i tifosi nerazzurri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>