David Beckham: capitano mio capitano!

di Gioia Bò Commenta

Fino a qualche mese fa ci chiedevamo se Capello fosse disposto a convocarlo per fargli disputare la sua centesima partita con la maglia della nazionale inglese.

Ora non solo gioca e si fa valere nell’undici dei Tre Leoni, ma forse riconquistarà anche la fascia da capitano, indossata l’ultima volta durante i Mondiali di Germania.

Naturalmente stiamo parlando di David Beckham, lontano dalle vicende della nazionale da quasi due anni ed ora tornato prepotentemente alla ribalta del calcio internazionale.

Finora Capello non si è detto pronto ad assegnare definitivamente la fascia ad uno dei suoi ragazzi, decidendo di volta in volta chi debba assumere il ruolo di leader in campo. E così dopo Gerrard, Ferdinand e Terry, potrebbe toccare proprio allo Spice Boy, in occasione della gara di domani contro Trinidad e Tobago.

Che l’Inghilterra abbia (ri)trovato il suo trascinatore?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>