Ronaldo, partita d’addio con la nazionale brasiliana in estate

di Marco Mancini Commenta

Foto: AP/LaPresse

Ha fatto parlare di sé durante tutta la sua carriera, e continua a far parlare di sé anche ora che ha smesso. Le malelingue dicono che lo fa per non perdere gli sponsor personali, ma pare che Ronaldo non solo ha rimandato la data in cui appendere definitivamente le scarpette al chiodo, ma rimarrà nel mondo del calcio anche nelle prossime stagioni.

La notizia di oggi, rilanciata su Twitter, è che l’ex Fenomeno scenderà di nuovo in campo, anche se per una partita d’addio. Lo farà con la maglia della nazionale brasiliana con cui ha vinto due volte la coppa del mondo, durante un’amichevole che si terrà a giugno o a luglio, a seconda degli impegni dei verdeoro.

La federcalcio brasiliana ha già dato l’assenso, e manca solo da scegliere il giorno. Secondo quanto anticipato in un’intervista ad un’emittente brasiliana, in campo insieme a Ronaldo ci saranno i suoi compagni più stretti degli ultimi anni, ma anche quelli dell’ultima generazione del calcio brasiliano, in modo da passare simbolicamente il testimone come per augurare di ripetere i successi che con lui la nazionale ha ottenuto.

Un modo anche per riconciliarsi con il pubblico che l’ha tanto amato in passato quanto lo ha contestato negli ultimi tempi. Dopodiché rimarrà nell’organigramma del Corinthians come ambasciatore della società.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>