Coppa Uefa: ufficiale la finale Ucraina-Germania

di Marco Mancini Commenta

Oltre a quella dell’Udinese, vi sono state altre 3 partite nella serata di coppa Uefa. Tre partite che porteranno alla finale tra Ucraina e Germania. Nel big match di giornata Guerrero porta in vantaggio l’Amburgo contro il Manchester City (l’andata era finita 3-1 per i tedeschi), e questo permette alla squadra di Jol di rilassarsi e di difendere il triplice vantaggio. Così i due gol inglesi non cambiano la situazione.

Passano anche le due ucraine. La Dinamo Kyev che, dopo aver mostrato molta solidità difensiva a Parigi nell’andata, dimostra di fare sul serio anche in attacco al ritorno, e così va in gol dopo appena 4 minuti con Bangoura. Alla fine la Dinamo vincerà 3-0 contro un Psg attonito, e potrà raggiungere lo Shaktar che nella doppia sfida contro le francesi era già ampiamente in vantaggio, visto il 2-0 dell’andata. A Marsiglia i brasiliani di Donetsk non si smentiscono, e così vanno a segno Fernandinho e Adriano. Così la rete di Ben Arfa non vale praticamente a nulla.

Si è scongiurata comunque la finale appartenente tutta ad un solo campionato, visto che le due semifinali saranno Shaktar-Dinamo Kyev e Werder Brema-Amburgo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>