Slovenia: Esulta sotto la curva sbagliata e si becca uno schiaffo (video)

di Marco Mancini Commenta

La violenza nel calcio è sempre deplorevole, ma stavolta ammettiamolo, ci scappa da ridere. Siamo in Slovenia, durante una partita di campionato tra l’Inter Zapresic e lo NK Zadar. L’attaccante della squadra di Zapresic, Tomislav Bosec, va in gol, ma forse per la gioia di una rete così importante, si dimentica di averla segnata sotto la curva dei tifosi avversari.

Fatto sta che, preso dall’euforia, si lancia verso i tifosi e scavalca anche una transenna, finché non incontra un distinto signore di mezza età che non trova nulla di meglio da fare che tirargli uno schiaffone ben assestato sul viso.

Sorpreso dal gesto, o forse perché ancora Bosec non si era reso conto dell’errore, l’attaccante rimane qualche secondo di troppo in quella posizione, esponendo ancora il volto, e solo per una frazione di secondo non viene colpito da un secondo schiaffo del nerboruto tifoso. Ancora confuso, mentre il signore viene fermato dagli steward, il calciatore rientra in campo, e lì si vede un suo compagno che gli dice qualcosa nell’orecchio, forse gli stava spiegando cosa c’era che non andava. Di certo la prossima volta starà più attento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>