Nike Mercurial SL: le scarpe del futuro

di William Mazzanti 3

Il calcio è in continua evoluzione. Nel corso degli anni sono cambiate le regole, sono cambiati i sistemi di gioco, sono cambiati i materiali. In proposito gli scarpini da calcio, hanno raggiunto forme e colori inimmaginabili fino a qualche anno fa. Adesso siamo arrivati ad una vera e propria rivoluzione, firmata Nike. La casa produttrice americana, ha infatti messo a punto un modello innovativo, che i giocatori Didier Drogba e Cristiano Ronaldo hanno indossato per la prima volta durante la finalissima di Champion’s League. Si tratta delle Nike Mercurial SL interamente realizzata in fibra di carbonio. Oltre ad essere più reattive, flessibili e resistenti, rispetto ad una normale scarpa da calcio, hanno dalla loro una straordinaria leggerezza. Le Nike Mercurial SL pesano solo 180 grammi. Il piatto della suola, composta da carbonio intrecciato a materiale termoplastico e poliuretano, offre maggiore stabilità e protegge da torsioni innaturali. Il piede ha un appoggio armonioso e gode di maggiore propulsione. I tacchetti sono incorporati interamente nella suola. E’ una scarpa che consente all’atleta rapide e improvvise accelerazioni, con o senza palla. Questo nuovo prodotto Nike, è sinonimo di confort e prestazioni elevate. Una scarpa realmente rivoluzionaria, ottenuta dopo tre anni di studi scientifici e prodotta per cercare di spingere sempre più in la i limiti delle prestazioni sportive di alto livello.

Commenti (3)

  1. sn stupende le nuove mercurial…fantasticheeeeeeee!!!!!!!!

  2. x cambiano subito i modelli ??????!!!!!!!!!

  3. per comprarle come si fa non crdo sia gia in vendita nei negozi di accessori sportivi…mi risp grazie [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>