Lotito-De Laurentiis: è rissa!

di Marco Mancini 6

Foto: AP/LaPresse

Altro che calcio, forse avrebbero fatto bene a presiedere qualche circolo pugilistico. Claudio Lotito e Aurelio De Laurentiis, rispettivamente presidente della Lazio e del Napoli, hanno avuto un incontro piuttosto “ravvicinato” martedì sera durante una cena per discutere dei diritti televisivi, ma soltanto oggi il fatto viene reso noto dalla Gazzetta dello Sport.

Secondo la ricostruzione dei fatti, il motivo del contendere sarebbero i 200 milioni dei diritti televisivi che devono essere spartiti tra i 20 club di A. Evidentemente i due non erano molto d’accordo sui criteri, tanto che prima è volata qualche parolina di troppo, poi si è passati agli insulti, agli spintoni, ed infine alle mani.

E’ stato De Laurentiis a partire di destro, e secondo i testimoni ha colpito il presidente laziale al naso, alla spalla e al viso, primo che questo andasse k.o. Ma Lotito non ha avuto il tempo di reagire perché subito Galliani e Lo Monaco sono intervenuti e li hanno separati. La notizia era stata secretata fino a quando, ieri, i due non si sono incontrati nuovamente, questa volta per fare pace. E dire che domenica c’è proprio Napoli-Lazio, vedremo una partita di calcio o assisteremo al secondo round?

Commenti (6)

  1. Ahahhahahahah

    Che elegantoni.
    Questi sono i “signori” in Italia.

  2. che ci tocca sentire!

  3. bè vorrei vedere uno di noi a discutere riguardo 200 milioni di euro…se qualche spicciolo venisse meno,non si tratterebbe esattamente di 100 200 euro..qua si parla di cifre grosse,anche per persone che sono abituate a gestirle quotidianamente.In sostanza non mi faccio maestro di vita,perchè è stato poco elegante dal nostro presidente sfociare in questo poco,ma non lo biasimo troppo

  4. bè a maggior ragione che sono persone abituate a gestire questo genere di soldi non dovrebbero reagire in questo modo. La cena di martedì serviva per trovare un accordo, non credo che l’intenzione fosse di arrivare alle mani 😉

  5. @ Marco Mancini:
    Marco Mancini dice:

    bè a maggior ragione che sono persone abituate a gestire questo genere di soldi non dovrebbero reagire in questo modo. La cena di martedì serviva per trovare un accordo, non credo che l’intenzione fosse di arrivare alle mani

    e direi che è scontato che non si fossero visti con l’obiettivo di menarsi..però na parola di troppo qua..una un pò più pesante di là..mettici anche un pò di carenza di temperamento e via!

  6. 200 milioni?? io uccido per molto meno.. se avete bisogno contattatemi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>