Risultato Udinese-Braga Champions League 2012, friulani fuori ai rigori

di Giovanni Ferlazzo 3

Play-Off Champions League 2012/2013 – Ritorno
Stadio Friuli di Udine

Udinese – Sporting Braga 5-6 dopo i calci di rigore (andata 1-1)

Reti: 25′ pt Armero (U); 26′ st Ruben Micael (S)

Sequenza rigori: Domizzi (U) gol; Lima (S) gol; Pinzi (U) gol; Custodio (S) gol; Maicosuel (U) parato; Eder (S) gol; Armero (U) gol; Cesar (S) gol; Di Natale (U) gol; Ruben Micael (S) gol

Non si concretizza il sogno europeo dell’Udinese. La squadra di Guidolin esce sconfitta ai calci di rigore contro lo Sporting Braga nel ritorno del Play-Off di Champions League. Decisivo l’errore del giovanissimo Maicosuel, che tenta un orribile pallonetto servito in braccio al portiere. Portoghesi invece perfetti dagli undici metri e quindi avanti.

>> LEGGI LE PAGELLE DI UDINESE-SPORTING BRAGA 5-6

Neanche i supplementari infatti erano riusciti a decretare un vincitore nella tesa sfida tra le due squadre. Colpa dell’Udinese è stata principalmente quella di non concretizzare diverse occasioni per la seconda rete oltre a lasciare talvolta troppi spazi alla pericolosa squadra portoghese. Sta di fatto che nell’extra-time non succede niente di particolare, fatta eccezione per un paio di occasioni che avrebbero potuto cambiare la partita da una parte e dall’altra. Soprattutto il Braga è andato vicino due volte alla possibilità di portarsi in vantaggio e chiudere definitivamente il discorso qualificazione, cosa che sarebbe arrivata poco dopo dagli undici metri.

Photo credits | Getty Images

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>