La Roma soffierà Kuyt a Benitez?

di Marco Mancini Commenta

Foto: AP/LaPresse

Dirk Kuyt è da tempo nelle mire di molti club europei, in particolare dell’Inter, essendo stato il primo nome sulla lista che Benitez ha presentato a Moratti appena ingaggiato. La scorsa estate poi saltò tutto, ufficialmente per le richieste troppo alte del Liverpool, ma in realtà perché, avendo la squadra più forte d’Europa, dopo aver speso tanto Moratti ha preferito non sborsare più un euro.

Ora, come ogni volta che si riapre il mercato da due anni a questa parte, Kuyt è nuovamente con le valigie in mano, e la destinazione pare possa essere Roma, sponda giallorossa. La situazione dalla scorsa estate è cambiata. Il Liverpool ha un incredibile bisogno di soldi, Kuyt non è più considerato come vice-campione del mondo, ma un attaccante come tutti gli altri, ha subìto qualche infortunio di troppo e oggi, dopo 14 giornate di campionato, ha segnato appena due gol. Un po’ poco per un calciatore valutato 20 milioni di euro.

E così secondo i giallorossi a giugno si potrebbe chiudere a molto meno, appena 12 milioni, ma non avendo i liquidi necessari, il sacrificato di turno potrebbe essere Mirko Vucinic. Il montenegrino è molto apprezzato in Premier League, tanto che il Manchester United appena una paio d’anni fa offrì 15 milioni per lui, e così lo scambio potrebbe essere fatto alla pari o addirittura in favore della Roma. E Benitez? Dopo esserselo visto sfumare sotto il naso la scorsa estate, probabilmente non ci rimarrà tanto male, visto che se non addrizzerà la barra, probabilmente il mercato dell’Inter non sarà più un suo problema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>