Milan: ecco lo sconto per Luis Fabiano grazie alle beghe legali

di Marco Mancini Commenta

Lo scenario di mercato del Milan potrebbe a breve modificarsi radicalmente. Non solo pare che Luis Fabiano sia praticamente ad un passo dai rossoneri, ma questo è avvenuto soprattutto grazie alla denuncia di una società brasiliana che detiene il 65% del cartellino del calciatore.

In breve, la società in questione si chiama Rio e i suoi legali hanno dichiarato di aver firmato un contratto con il Siviglia, al momento del passaggio del calciatore nella squadra spagnola, secondo il quale il club si impegnava ad accettare qualsiasi offerta superiore agli undici milioni di euro per il calciatore. Il Milan ne aveva offerti 14 di milioni, e quindi avrebbe tutti i diritti per accaparrarselo.

La Rio dunque si è appellata al tribunale di Londra per inadempienza contrattuale e ha rifiutato qualsiasi accordo di mediazione propostogli dalla società del Siviglia. La sentenza non dovrebbe tardare ad arrivare, ma intanto, secondo gli esperti, la trattativa sul calciatore si potrebbe chiudere a 16 milioni, ben lontani dai 25, poi diventati 20, richiesti dal Siviglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>