Kondogbia va all’Inter e la rete si scatena contro Galliani – galleria

di Alba D'Alberto Commenta

Galliani si è lasciato sfuggire il cartellino di Kondogbia che ammette: dire no ai nerazzurri è impossibile. A convincere il numero 7 sembra sia stata una telefonata di Mancini. La rete non perdona questo mancato affare a Galliani e l’ironia si scatena. 

La Gazzetta inizia così un articolo dedicato a questo colpaccio del calciomercato

Circa cinquecento tifosi dell’Inter hanno accolto oggi Geoffrey Kondogbia. Il giocatore francese aveva dato appuntamento all’hotel ME Il Duca di piazza della Repubblica e si è affacciato a salutare i nuovi supporters, sventolando la maglia numero 7 (poi lanciata) e salendo sul cornicione del terrazzo per saltare al ritmo del coro dei tifosi “Chi non salta rossonero è”.

Ci mancavano soltanto i cori tra cui si sono ascoltate anche frasi ironiche all’indirizzo di Galliani: “Galliani portaci a cena” oppure “Galliani compraci tutti”. Ma a sentire le parole del francese, non aveva alcun dubbio sulla scelta del team italiano. Da bambino pare sognasse proprio di entrare nel club degli interisti.

E Galliani che si è fatto soffiare questo colpaccio dopo lunghe trattative, è bersaglio degli sfottò su internet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>