Inter: Ilicic e gli altri obiettivi del mercato

di Marco Mancini 1

Foto: AP/LaPresse

L’Inter è sempre stata la regina del mercato in Italia, ma quest’anno un po’ troppe incertezze la stanno declassando paurosamente. L’ultima riguarda Alexis Sanchez. E’ bastato un piccolo interessamento della Juventus per far decidere all’entourage nerazzurro di mollare l’obiettivo. Troppi i 35 milioni richiesti dall’Udinese e troppo forte la concorrenza bianconera e di altri club stranieri. Ora l’investimento a centrocampo sarà fatto su Ilicic.

L’Inter punta sul fatto che lo sloveno percepisce appena 250 mila euro a stagione, e sicuramente dopo un’annata ottima come quella di quest’anno, chiederà a Zamparini un aumento dell’ingaggio. Ma il presidente del Palermo è forte di un contratto lungo, fino al 2015, e potrebbe non accordarglielo. Per questo l’Inter ha intenzione di fare pressione sul calciatore per portarlo a chiedere la cessione.

Ma non è così semplice. L’agente del calciatore ha infatti ammesso che Ilicic è felice di stare a Palermo, e che se Zamparini gli adeguasse lo stipendio, non ci penserebbe nemmeno a trasferirsi all’Inter. Inoltre pare che ci siano stati già dei primi contatti in occasione della finale di coppa Italia tra le due società, ma anche in quell’occasione Zamparini ha dimostrato di non essere ben disposto a cedere il centrocampista.

Per questo si ritorna a pensare a Montolivo, altro vecchio pallino, che però sembra più vicino al Milan, mentre sembra tramontata definitivamente l’ipotesi Hazard, almeno per quest’anno. Ma una trattativa l’Inter potrebbe chiuderla con il Palermo, e dovrebbe riguardare Pinilla. L’attaccante si è sempre mosso in silenzio nella sua carriera, ed anche il passaggio all’Inter potrebbe avvenire in sordina. Su di lui c’è l’apertura di Zamparini, e questo è sicuramente il passo più importante. All’Inter serve un attaccante urgentemente perché Pandev è in partenza, e potrebbe essere il rosanero l’indiziato numero uno.

E a proposito di calciatori in uscita, ci sarebbe il ritorno di fiamma di Mourinho per Maicon. Ora che lo Special One ha acquisito pieni poter al Real Madrid, pare abbia già concretizzato una proposta di acquisto per il terzino brasiliano. La cifra dovrebbe attestarsi tra i 22 ed i 25 milioni di euro, e sicuramente, dopo l’annata con più ombre che luci del brasiliano, questa volta Moratti non si opporrà ad una sua cessione. Per sostituirlo, l’Inter ha già in casa una coppia di terzini potenzialmente importante anche per il futuro, Santon e Nagatomo, ma sta seguendo anche il giovane Jonathan del Santos, su cui c’è anche la Fiorentina.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>