Calciomercato Milan: Pato resta, per ora

di Gioia Bò 2

Pato al Paris Saint Germain? Forse sì, ma non ora, non nella prossima finestra di mercato, nonostante le indiscrezioni apparse sulla stampa negli ultimi giorni. Al termine dell’amichevole contro i francesi è lo stesso attaccante del Milan a mettere in chiaro la situazione:

Resto un giocatore del Milan, per ora… L’abbraccio con Ancelotti? Era giusto e normale che ci salutassimo così. Mercato? No, non ne abbiamo parlato. Voi sapete meglio di me la situazione, visto che lo avete scritto sui giornali.

Carlo Ancelotti sembra confermare le parole del Papero:

Pato è un giocatore del Milan, ha un contratto e quindi non siamo interessati a lui. Kakà? In questo momento non c’è nessuna possibilità di farlo firmare per noi.

GATTUSO VUOLE CHE PATO RESTI AL MILAN. Insomma, stando alle dichiarazioni dei protagonisti, la superofferta degli emiri sarebbe solo un’invenzione della stampa, ma resta il dubbio sul futuro dei due ex pupilli del neo tecnico dei parigini. Intanto, Rino Gattusotornato in campo dopo quasi quattro mesi di calvario – spera che l’attaccante resti a lungo sotto la Madunina:

Pato deve rimanere. Lo hanno detto sia società che allenatore e lo confermo anche io. E’ un giocatore dalla media gol perfetta e se da lui ci si aspetta qualcosa in più è perché lui si può permettere di fare quel qualcosa in più rispetto ad altri.

Quanto all’emozione del rientro:

E’ stata dura stare lontano dal campo per così tanto tempo. Adesso devo solo migliorare la condizione e la posizione in campo. La cosa più difficile in questi mesi è stata affrontare il quotidiano. Non è facile svegliarsi alla mattina e vederci triplo o quadruplo. La mia famiglia e i miei amici mi hanno dato la serenità giusta e mi sono sempre stati vicini. Il Milan è come la mia famiglia. Nella mia carriera ho fatto cose buone e meno buone, ma la società mi ha sempre aiutato tanto. Ora spero di ripagarla sul campo. Lo scudetto? Per riconfermarci non dobbiamo solo vincere tutte le partite, ma anche ritrovare quella compattezza che ogni tanto non abbiamo avuto.

[Photo Credits | Getty Images]

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>