Calciomercato, Lavezzi diviso tra Inter e Milan

di Marco Mancini Commenta

Ezequiel Lavezzi il prossimo anno potrebbe giocare a Milano. Con quale maglia però ancora è difficile da dire. Il calciatore argentino non ha mai nascosto la sua volontà di tornare in Italia, e dopo una difficile annata in quel di Parigi, con le fughe di Ancelotti, Leonardo, Ibrahimovic e forse pure di Verratti, potrebbe decidere anche lui di fare le valigie. Non a caso nei giorni scorsi è stato visto aggirarsi per il capoluogo lombardo e fare visita a diversi agenti immobiliari. Che stia cercando casa anche lui come Ibra?

È molto probabile, ma non per giocare alla Juve. Su di lui infatti si dice che da tempo ci sia il Milan, con Braida visto allo stadio di St. Denis domenica scorsa, ufficialmente per osservare Verratti, ma in rossonero ci potrebbe andare solo a due condizioni: che venga ceduto El Shaarawy e che i francesi non sparino troppo alto per il suo cartellino (è stato pagato al Napoli 30 milioni di euro ma dopo soltanto 3 gol in tutto l’anno potrebbe costare molto meno). Altrimenti potrebbe preferire l’Inter.

Anzi, secondo quanto lascia intendere il suo procuratore se la scelta dipendesse da lui, vestirebbe il nerazzurro. Già l’anno scorso Moratti fu vicino ad ingaggiarlo, ma lo strapotere economico del PSG lo frenò. Il suo procuratore Mazzoni ha proprio ieri specificato che il Pocho “non ha mai detto di essere milanista”, mentre ha ribadito che gli piacerebbe giocare a Milano. Non è che le alternative siano tante altre. Per sapere come finirà questa storia comunque bisognerà attendere ancora dato che le strategie di mercato del PSG sono davvero imprevedibili.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>