Calciomercato Juventus, accordo per Krasic, si può tentare Van Persie

di Marco Mancini Commenta

Con l’addio a Krasic ora ci sarebbero in cassa i soldi per arrivare a Van Persie. Il calciatore serbo, che era sembrato il più in forma nelle ultime uscite bianconere, ha firmato ieri con il Fenerbahce un contratto che porterà nelle casse bianconere 7,5 milioni di euro. Certo, sono circa la metà di quanto Krasic fu pagato due anni fa, ma sempre meglio di tenerlo in tribuna.

Quasi la stessa cifra, 8 milioni, dovrebbero arrivare a giorni dal Galatasaray che dovrebbe riprendersi Felipe Melo dopo il prestito della scorsa stagione, e a questi si aggiungono altri 7,5 per Elia che è andato al Werder Brema. Il totale fa 23, ma aggiungere un paio di milioncini per arrivare all’olandese non pesa di certo alle ricche casse bianconere.

GLI ESUBERI – Anche perché prendendo Van Persie ci si ritrova con un centravanti di troppo, e così uno tra Quagliarella e Matri dovrà partire. Entrambi hanno una valutazione intorno ai 10 milioni, i quali dovrebbero essere aggiunti agli introiti derivanti dalle cessioni di Iaquinta, Pazienza, Martinez, Ziegler e Manninger. Insomma, ci sono i margini per prendere anche un difensore per sostituire Bonucci e magari anche per coprire le spese degli acquisti effettuati nei due mesi scorsi.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>