Calciomercato Inter, le ultime su Rocchi e Sneijder

di Marco Mancini Commenta

Capodanno di lavoro per gli uomini mercato dell’Inter. In questi primissimi giorni della finestra invernale i nerazzurri potrebbero mettere a segno due colpi importanti: uno è l’arrivo di Rocchi, l’altro è il reintegro di Sneijder. Ma andiamo con ordine.

L’arrivo di Rocchi è sicuro al 99%. L’ex capitano della Lazio nell’ultimo allenamento tenutosi ieri ha salutato i compagni come se non li dovesse rivedere più. Inoltre uscendo dal campo ha dichiarato che questo è il suo ultimo allenamento alla Lazio, per poi correggersi qualche ora dopo specificando che non c’è ancora nulla di scritto con l’Inter. Ma ormai siamo ai dettagli. Rocchi è il giocatore ideale per Stramaccioni, esperto a sufficienza da dare sicurezza quando mancherà Milito, ma non troppo giovane e scalpitante per creare problemi quando va in panchina. Ad ogni modo potrebbe essere disponibile già dalla prossima giornata di campionato.

CAPITOLO SNEIJDER – L’olandese è meno convinto di andar via a gennaio. L’ultima indiscrezione parla di un trasferimento in Premier League a giugno, il che significa che trascorrerà la seconda parte del campionato ancora all’Inter. A convincere lo staff a reintegrarlo sono diversi fattori: più sta in panchina e più il suo cartellino si deprezza, Stramaccioni ha bisogno di qualcuno che inventi qualcosa in attacco, e soprattutto gli obiettivi del mercato di gennaio sembrano dover sfumare tutti. A giugno poi sarà tutto diverso e così i nerazzurri potrebbero sostituire Sneijder con Lampard, attualmente diviso tra Manchester United e Lazio, ma sicuramente partente.

Per il resto rimane in stand-by la trattativa per Lodi (il giocatore è convinto ma il Catania no, e quella per Silvestre, almeno finché non verrà trovato un sostituto. Lo stesso dicasi per Livaja che dovrebbe andare in prestito al Siena, ma ovviamente non può partire finché non verrà ultimato il passaggio di Rocchi all’Inter.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>