Calciomercato Inter, Maicon in partenza

di Marco Mancini 1

Sono due anni che Maicon è dato sul piede di partenza, ma ormai dovrebbe essere il momento giusto. Il terzino che all’epoca di Mourinho era considerato il più forte del mondo, nelle ultime due stagioni si è diviso tra infermeria e partite al di sotto delle aspettative, intervallate di tanto in tanto da qualche prestazione degna di nota, ma nulla di più.

Anche lui sta pagando il brutto momento dell’Inter, e nell’ottica di rinnovamento un calciatore che nella prossima stagione avrà 32 anni potrebbe non rientrare nel progetto. Anche perché non è un portiere, ma uno che per caratteristiche deve fare la fascia cento volte a partita. L’ultima novità la svela questa mattina il Corriere dello Sport secondo cui il suo contratto d’affitto nell’appartamento milanese è stato disdetto. Dando il preavviso previsto per legge, il brasiliano avrà così tutto il tempo di terminare la stagione, farsi una vacanza ed anche cercare una nuova squadra.

LE OFFERTE NON MANCANO – Non che ci voglia molto. Sulle sue tracce c’è sempre il Real Madrid, se dovesse rimanere Mourinho, ma anche il PSG e l’Anzhi, che dopo l’affare-Eto’o vuol sfruttare i buoni rapporti con la società nerazzurra. Il suo rendimento sicuramente calerà sempre più a causa dell’età, e visto che oggi costa la metà di due anni fa non crediamo che Moratti abbia intenzione di perdere ancora altri soldi. Per questo una sua cessione la prossima estate garantirebbe introiti sufficienti per investire in qualche giovane interessante.

Photo Credits | Getty Images

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>