Berlusconi pronto a vendere Kakà

di Gioia Bò 1

I quotidiani spagnoli lo danno già in camiseta blanca, primo grande acquisto di un Real Madrid pronto a tornare grande in Spagna ed in Europa. Ma di fatto l’affare-Kakà è tutt’altro che concluso, tanto che dalle parti di Milanello continuano a ripetere che Ricardo non si tocca. Non la pensa in questo modo Silvio Berlusconi, che già qualche mese fa aveva dato il via libera alla trattativa con il Manchester City, di fronte all’offerta irrinunciabile di 100 milioni di euro.

Poi il brasiliano decise di restare a Milano, giurando fedeltà eterna alla maglia rossonera, ma il Premier non ha cambiato opinione e proprio l’altra sera, durante una cena elettorale, avrebbe confidato la disponibilità alla cessione in caso di “offerta importante”. E i 65 milioni di euro del Real Madrid rappresenterebbero un buon affare per la società di via Turati, che avrebbe così l’opportunità di buttarsi sul mercato alla ricerca delle pedine mancanti. Ora bisognerà solo attendere la fine del campionato e (probabilmente) le elezioni di giugno per conoscere il futuro di Kakà, perché uno come il Berlusca non può rischiare di perdere voti per la cessione di uno dei beniamini del popolo rossonero.

Commenti (1)

  1. sono un grande ifoso del milan e kaka e il mio giocatore preferito e lo e stato da qando e venuto al mila percio ora nn voglio assolutamente ke se ne va ci rimarei malissimo 🙁 🙁

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>