Messi rinnova il contratto: con il Barcellona fino al 2018

di Giovanni Ferlazzo Commenta

L’ufficialità, nell’aria da giorni, è arrivata questo pomeriggio: Lionel Messi e il Barcellona hanno rinnovato il contratto che li lega ormai da diversi anni fino al 2018. Il precedente era in scadenza nel 2016, non una data vicinissima certo, ma per evitare voci e incomprensioni si è preferito subito prolungare il contratto di un paio d’anni. L’impressione è che ormai Messi vestirà la maglia del Barcellona per sempre, diventando il vero simbolo del club blaugrana. Dopotutto, Messi è arrivato in Spagna a 13 anni, e ha debuttato a 16. Nel 2018, quando scadrà il contratto, avrà 31 anni: in pratica, una vita intera passata con i catalani.

FIRMA – La firma sul contratto è stata siglata dopo una vera e propria cerimonia alla quale hanno partecipato Lionel Messi, il presidente Sandro Rossell, il vicepresidente Josep Maria Bartomeu e il direttore sportivo Andoni Zubizarreta. Il giocatore è stato accompagnato dal padre. Una storia che si ripete, visto che quest’ultimo era presente alla firma del primo contratto di Lionel: il fenomeno dell’argentino era solo un bimbo e aveva messo la sua parola su…un tovagliolo di carta.

Photo credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>