Calcio estero, ok Barça, si sveglia il PSG

di Marco Mancini Commenta

Ora che le big del calcio mondiale cominciano a carburare e gli schemi e i nuovi arrivi cominciano a girare per il verso giusto, le piccole squadre vengono spazzate via con più facilità. Real Madrid, i grandi club inglesi ed il PSG si lasciano alle spalle un inizio così così e cominciano a far emergere le proprie stelle.

PREMIER LEAGUE – La notizia di giornata in Inghilterra è che Ferguson ha azzeccato il miglior acquisto del mercato. Mentre in Italia c’è chi dice che il miglior colpo sia stato Destro alla Roma, Van Persie segna una tripletta in Manchester United-Southampton. Gli ospiti vanno in vantaggio due volte, ma l’olandese li riprende sempre e si permette persino di sbagliare un rigore. I Red Devils però rimangono lontani dalla vetta visto che i cugini del City, grazie ancora al quasi epurato Dzeko, sotterrano il QPR in cui ancora non ha esordito Julio Cesar, mentre il Chelsea ha la meglio sul disastroso Newcastle di inizio stagione con un netto 2-0 e rimangono in vetta a punteggio pieno. Prima vittoria per l’Arsenal che trova gol e tre punti per la prima volta quest’anno, e lo fa nel big match contro il Liverpool. Un Liverpool in cui Borini non brilla e che sembra una squadra da mezza classifica.

LIGA – Il Real Madrid trova la prima vittoria dopo un pareggio ed una sconfitta, ma non è contento visto che Cristiano Ronaldo ha annunciato di voler cambiare aria. Ma siccome ci interessa il campo, la sorpresa la fa Mourinho che schiera subito Modric e lascia fuori pezzi da novanta non in forma come Ozil o Di Maria per mettere in campo giocatori più motivati. Ed ha ragione visto che vince 3-0 sul Granada con doppietta di CR7. Purtroppo per il Real il Barcellona continua a correre e resta l’unico club di Liga a punteggio pieno. Peraltro dopo la difficile gara contro il Valencia. Segna Adriano ma la partita è una sofferenza continua visto che i blaugrana non pungono ma gli avversari sì, e sfiorano il pari più volte. Alla fine però la porta di Valdes rimane inviolata. Da registrare le ottime prestazioni di Malaga e Maiorca che vincono entrambe per 1-0 e si portano al secondo posto a -7 dal Barça, mentre nell’Atletico Llorente fa ancora tribuna.

ALTRI CAMPIONATI – In Francia si registra la prima vittoria del PSG dopo tre pareggi consecutivi. E si tratta di una vittoria importante visto che arriva in casa del Lille. In gol Ibrahimovic per una doppietta pesante che sa tanto di Italia visto che gli assist glieli forniscono Menez e Pastore. In Germania invece il Bayern Monaco sonnecchia per 25 minuti andando anche sotto contro lo Stoccarda, poi si sveglia e sono guai. Segna infatti 6 gol in mezz’ora e si conferma capolista insieme all’Eintracht. Il Borussia Dortmund infatti già rallenta pareggiando a Norimberga.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>