Bundesliga: il Bayern Monaco vince il campionato

di Marco Mancini Commenta

Il Werder Brema consegna nelle mani del Bayern Monaco la Bundesliga 2009-2010. La squadra di Van Gaal affrontava questa penultima giornata di campionato a pari punti con lo Schalke 04, ma mentre i bavaresi vincono agevolmente contro il Bochum grazie alla tripletta di Muller, l’uomo che ha tolto il posto da titolare a Luca Toni, lo Schalke cade pesantemente per 0-2 in casa contro il Werder.

La matematica non consente al Bayern di festeggiare, ma ci vorrebbe un miracolo per lo Schalke per ribaltare la situazione, dato che dovrebbe sperare che nell’ultima partita Ribery e compagni perdano contro l’ultima in classifica Herta Berlino, già retrocessa, mentre la squadra di Kuranyi dovrebbe vincere con un risultato tipo 18-0, visto che i gol che il Bayern ha di vantaggio sono tantissimi.

La penultima giornata dunque decide il primo e l’ultimo posto, ma lascia aperta la situazione per quanto riguarda la retrocessione, dove Bochum, Norimberga e Hannover si contendono l’ultimo posto disponibile per la salvezza. Aperto il discorso anche per la zona europea. Ormai certo dell’eliminazione l’Amburgo, lo Stoccarda si qualifica per la competizione “minore” dell’Europa League, mentre per la Champions il discorso rimane aperto tra Werder Brema, Bayer Leverkusen (a -2) e Borussia Dortmund (a -3).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>