Ottima giornata per gli arbitri, l’aria della sera migliora le prestazioni dei fischietti

di Marco Mancini 1

Viste le partite di ieri sera, si potrebbe chiedere alla Lega di disputare tutte le partite in notturna. 8 arbitri su 9 sono stati a dir poco perfetti, e solo in una gara c’è stato qualche errore grave. Si tratta di Genoa-Fiorentina, diretta da Saccani. Molte decisioni sono state azzeccate, ma pesa sulla sua prestazione un rigore non dato alla Fiorentina su un fallo evidente di Bocchetti su Montolivo. In quel caso il risultato finale sarebbe potuto essere differente.

Qualche errore, ma da entrambe le parti, in Napoli-Milan, in cui c’è un rigore negato per parte, mentre era giustissima la valutazione sui due gol del Milan e sull’espulsione di Abate. Un plauso invece va fatto a Rocchi. Juventus-Sampdoria era una gara complicata alla vigilia, ma lui non solo l’ha governata molto bene, ma ha dovuto prendere almeno tre decisioni importanti su tre gol della Juve (il primo, il terzo e l’ultimo), tutte e tre azzeccate.

Qualche ombra su Parma-Bari, in cui la prima rete di Bojinov è viziata da un’entrata ai limiti del regolamento di Dzemaili su Gazzi, che poi avvia l’azione che porterà il bulgaro alla rete. Per il resto le decisioni degli altri arbitri sono state tutte corrette e gli errori (pochi) non influenti.

Commenti (1)

  1. Speriamo continuino a migliorare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>