Mondiale Under 20: Camerun agli ottavi, eliminato l’ Uruguay

di Stefano Rodinò Commenta

 

Foto: Ap/LaPresse

 

Continuano in Colmbia i Mondiali Under 20 di calcio, e nella notte arriva la prima eliminazione a sorpresa del torneo. Nell’ ultima partita del girone, l’ Uruguay perde contro i giovani del Camerun e deve così lasciare in anticipo la competizione. Per quanto visto fin’ora, sembravano poche le possibilità della squadra africana di battere la formazione celeste, invece dopo una partita tirata a decidere è il gol di Mbongo al ventisettesimo del primo tempo.  L’Uruguay nonostante nel secondo tempo provi a ribaltare il risultato, non riesce nell’ impresa  e perde 1-0, finendo addirittura ultimo nel girone con 2 punti fatti, scavalcato per differenza reti dalla piccola Nuova Zelanda.

Nonostante la sconfitta per 1-0 contro il Portogallo, la formazione oceanica finisce terza grazie ad un gol segnato in più rispetto all’Uruguay e al pareggio ottenuto contro di loro qualche giorno fa, ed ora aspetta i ripescaggi per una miracolosa qualificazione. Il Portogallo invece con questa vittoria arrivata grazie al gol di Mario Rui finisce il proprio girone al primo posto con sette punti.

Nel gruppo A invece tutto come da pronostici, così Francia e Colombia possono festeggiare il passaggio agli ottavi di finale. Gli europei vincono 2-0 nella gara contro il Mali, grazie a due gol di Bakambu e Lacazette segnati nella ripresa in meno di dieci minuti, che gli garantiscono il secondo posto nel girone. Vittoria di misura per la Colombia, che riesce così a finire prima ed aspetta di conoscere i suoi avversari agli ottavi.  Finisce 1-0 grazie allo splendido gol di Muriel, di propietà dell’ Udinese che dopo Sanchez continua a dimostrarsi ottima scopritrice di talenti sudamericani.

Questa notte in programma le ultime partite, per completare la griglia degli ottavi di finale, con Spagna, Brasile e Nigeria favorite nei propri gironi. Infine segnaliamo la curiosa la qualificazione dell’Inghilterra, che passa come terza classificata per la classifica avulsa, senza aver mai segnato una rete. Se vuole proseguire nel torneo, dovrà fare meglio le prossime partite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>