Brasile – Italia 2-2: gol, sintesi e video highlights

di Gioia Bò 2

brasile italia gol sintesi video highlights

Grande Italia o piccolo Brasile? Probabilmente una via di mezzo tra l’una e l’altra verità. Di sicuro la nazionale di Cesare Prandelli ha dimostrato di essere pronta per grandi traguardi nel futuro a breve termine, a partire dalla Confederation Cup della prossima estate. Scolari invece dall’altra parte del mondo dovrà lavorare a lungo su singoli e collettivo, se non vuole rischiare la figuraccia davanti al pubblico di casa nel mondiale del prossimo anno.

Nell’amichevole di Ginerva l’Italia partiva con il piede giusto, facendo correre lunghi brividi sulla schiena di Julio Cesar con le incursioni dei vari Balotelli, Osvaldo e Maggio. Ma a passare in vantaggio era il Brasile, quando correva il minuto numero 33 della prima frazione di gioco. Fred raccoglieva una palla allontanata da Bonucci e freddava Buffon. Vantaggio immeritato ed ancor più immeritato era il raddoppio arrivato al 42, quando Neymar si lanciava negli spazi ed offriva ad Oscar la palla del 2-0.

Nella ripresa Prandelli mescolava le carte, facendo entrare El Shaarawy e Cerci, che movimentavano l’attacco azzurro, regalando nuove speranze all’Italia. Il gol del 2-1 arrivava al 9′ della seconda frazione, allorché De Rossi risolveva una mischia, infilando alle spalle dell’ex numero uno dell’Inter. Passavano tre minuti e scoccava l’ora di Balotelli. L’attacante del Milan controllava una palla fuori area e freddava Julio Cesar con un tiro a giro. Applausi per Supermario e per la nazionale azzurra, brava a reagire e ad impattare dopo lo choc del 2-0. Prandelli è soddisfatto della prova degli azzurri:

Abbiamo fatto una grande partita. Abbiamo preso due gol dopo 30′ e il match sembrava chiuso. Invece siamo stati bravi a rimontare e fare cose interessanti. Il 4-3-3 è un modulo interessante, c’è ancora da lavorare e possiamo farlo. Ma devi avere tempo per lavorare, peròsiamo riusciti a trovare l’ampiezza e l’uno contro uno. Balotelli? E’ stato molto bravo sul gol e si è creato tante occasioni, l’importante è ritrovare le energie per martedì perché contro Malta sono in palio 3 punti molto importanti.

[Photo Credits | Getty Images]

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>