Serie B 9a giornata: Sampdoria – Sassuolo 1-1

di Giovanni Ferlazzo Commenta


Anticipo 9a giornata Serie B
Stadio Marassi di Genova

Sampdoria – Sassuolo 1-1

Reti: 16′ pt Marchi (Ss); 35′ st  Pomini (ag) (Sa)

Orari di Serie A per il campionato di B visto lo stop per le nazionali. Ora di pranzo che offre il big match di giornata tra Sampdoria e Sassuolo, due candidate per la promozione al prossimo campionato di A. Samp in emergenza che presenta in avanti Bertani, Bentivoglio e Pozzi. Dall’altra parte, il tridente d’attacco è formato da Marchi, Masucci e Sansone.

Primo tempo di marca neroverde, che infatti vede il Sassuolo passare in vantaggio al sedicesimo dopo un inizio piuttosto bloccato. Sansone serve con un bel filtrante Marchi, che batte Da Costa con un bel destro. Risponde la Sampdoria, e va vicinissima al pareggio undici minuti con un calcio di punizione di Palombo che finisce di poco a lato. I blucerchiati non riescono però ad essere ulteriormente pericolosi salvo allo scadere, quando Pozzi mette in mezzo sugli sviluppi di calcio d’angolo ma la difesa del Sassuolo respinge sulla linea.

Meglio la Samp nella ripresa, che si presenta con due cambi (Semioli prende il posto di Soriano, mentre Laczko entra per Dessena) ma il Sassuolo si difende con ordine senza lasciare spazi alle iniziative dei genovesi. Neroverdi che si svegliano all’improvviso e vanno più volte vicini al colpo del K.O. costringendo i blucerchiati a retrocedere in difesa. Atzori trova il cambio decisivo al 28′: dentro Piovaccari, fuori Pozzi. A nove minuti dalla fine, azione confusa in area del Sassuolo e palla che finisce in rete per deviazione sfortunata di Pomini. Decisiva però la tenacia di Piovaccari nella realizzazione del gol. Gli ospiti, beffati dall’autogol, provano ad inserire Laribi al posto di Sansone, ma si limitano a resistere alle offensive di una Samp rinata dopo il pareggio, riuscendo nell’intento.

Finisce quindi 1-1. Samp un po’ disorganizzata e senza idee, Sassuolo ordinato e tenace, che forse avrebbe meritato qualcosa di più. Gli ospiti si portano a 17 punti, terzi in classifica. La Sampdoria aggancia il Bari a 14.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>