Risultati 10a giornata Serie B 2012-2013

di Giovanni Ferlazzo Commenta

Crotone – Novara 2-1: 2′ st Pesce (N); 14′ st e 20′ st (rig.) Gabionetta (C) (giocata ieri)
Ascoli – Juve Stabia 2-4: 24′ pt Caserta (J); 25′ st (rig.) Genevier (J); 32′ st Sconamiglio (J); 38′ st e 42′ st Zaza (A); 48′ st Bruno (J)
Cesena – Reggina 1-1: 12′ pt Comotto (C); 43′ st Comi (R)
Cittadella – Sassuolo 1-0: 17′ pt Di Carmine (C)
Livorno – Verona 0-2: 26′ st Cacia (V); 44′ st Martinho (V)
Modena – Grosseto 0-0
Pro Vercelli – Padova 1-2: 11′ e 20′ st Farias (Pa); 27′ st Casoli (Pv)
Ternana – Vicenza 0-0
Varese – Spezia 0-0
Virtus Lanciano – Empoli 0-3: 19′ pt Maccarone (9); 48′ pt Saponara (E); 24′ st Signorelli (E)
Bari – Brescia lunedì ore 20,45

Ascoli – Juve Stabia 2-4: brutto tonfo interno per i marchigiani, letteralmente travolti da una super Stabia che si è imposta nettamente con quattro reti. Inutile il tentativo di clamorosa rimonta nel finale. Ora il club di Castellammare sogna addirittura la zona play-off volando a 15 punti in calssifica, mentre l’Ascoli resta fermo a 12.

Cesena – Reggina 1-1: Comi a due minuti dalla fine salva i calabresi dalla sconfitta sul campo del Cesena, che si era portato in vantaggio all’inizio del primo tempo con Comotto. Il Cesena è a 9 punti, Reggina a 6.

Cittadella – Sassuolo 1-0: la capolista torna sulla terra dopo otto vittorie su nove partite assapora l’amaro gusto della sconfitta. Colpa del Cittadella, che vince a sorpresa grazie a un gol firmato Di Carmine. Sassuolo ancora in testa, ma adesso il Verona si avvicina.

Livorno – Verona 0-2: il big match della decima giornata di Serie B finisce a favore degli scaligeri, che espugnano il campo del Livorno e si avvicinano adesso alla testa della classifica. Il Sassuolo, sconfitto dal Cittadella, ora è distante solo 4 punti. Il Livorno è terzo con 19 lunghezze.

Modena – Grosseto 0-0: uno dei tanti pareggi a reti bianche della giornata è quello tra Modena e Grosseto, due squadre che hanno preferito evidentemente dividersi un punto.

Pro Vercelli – Padova 1-2: una doppietta di Farias dà l’opportunità ai biancoscudati di espugnare il campo della Pro Vercelli e volare al quarto posto con 16 punti. Padroni di casa fermi invece nelle zone basse con 7 lunghezze.

Ternana – Vicenza 0-0: altro pari a reti bianche di giornata è quello tra Ternana e Vicenza. Si ferma la sorpresa del campionato, che comunque rsta nelle zone alte della classifica, mentre è prezioso il punto per il Vicenza in chiave salvezza.

Varese – Spezia 0-0: l’ambizioso Spezia non riesce a espugnare il difficile campo del Varese e deve accontentarsi di salire a 15 punti in classifica, a -10 dalla vetta. Un po’ più giù i lombardi con 14.

Virtus Lanciano – Empoli 0-3: super riscatto dopo un avvio difficile per i toscani che espugnano il campo della matricola Lanciano con ben tre reti di scarto. L’Empoli può adesso respirare toccando quota 6 punti in classifica, a -2 dallo stesso Lanciano.

Photo credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>