Balotelli, rissa sfiorata in allenamento

di Marco Mancini Commenta

Foto: AP/LaPresse

Quando si dice “il lupo perde il pelo ma non il vizio”, anche Balotelli ci ricasca. Come Cassano è tornato a fare le sue cassanate, ora anche SuperMario torna a far parlare di sé, e non per i due gol segnati in Europa League. Durante l’allenamento di ieri sembra che Jerome Boateng, fratello di Kevin Prince, centrocampista del Milan, abbia effettuato un entrata un po’ troppo dura sull’attaccante. Ovviamente la sua reazione non poteva mancare.

Appena rialzatosi, Balotelli ha spintonato con fare minaccioso il compagno, il quale non si è tirato indietro e lo ha preso per il collo. Immediata è stata la reazione dei compagni che hanno diviso i due, mentre Mancini è intervenuto prendendo l’ex interista per un braccio e accompagnandolo fuori dal campo. Dopo qualche minuto però la tensione si è abbassata, i due si sono riabbracciati e tutto è tornato come prima. Fino al prossimo scatto di nervi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>