Amichevoli internazionali, Italia – San Marino 4-0

di Gioia Bò 1

Due gol per tempo consentono all’Italia di Prandelli di superare la modesta compagine del San Marino. Una buona sgambata per la Nazionale azzurra, attesa da appuntamenti ben più impegnativi di qui a qualche giorno (gara contro la Repubblica Ceca, valida per la qualificazione alla Coppa del Mondo), prima della partenza per la Confederations Cup. Il ct azzurro metteva in campo diverse seconde linee, proprio per avere l’opportunità di scegliere i giocatori da portare in Brasile.

Nella prima frazione di gioco l’Italia attaccava con continuità, trovando la rete solo al minuto numero 28, quando Poli entrava di forza in area e batteva il portiere avversario. Il raddoppio arrivava sei minuti più tardi, allorché Gilardino raccoglieva una corta respinta del numero uno sanmarinese ed infilava da distanza ravvicinata. La ripresa si apriva con una perfetta traiettoria di Pirlo, che su calcio di punizione infilava la porta avversaria per la terza volta.

Prandelli operava diversi cambi, inserendo anche Mario Balotelli, attivo come non mai sul fronte d’attacco (per lui un palo ed una traversa). Il poker arrivava a 10 minuti dalla fine con Aquilani che raccoglieva una respinta del portiere sulla punizione di Pirlo, guadagnandosi l’applauso del pubblico del Dall’Ara.

[Photo Credits | Getty Images]

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>