Pobga, tre giornate di squalifica per lo sputo ad Aronica

di Gioia Bò Commenta

La Juventus festeggia il secondo scudetto consecutivo con tre giornate di anticipo sulla fine del campionato. Ma il pomeriggio di festa della Vecchia Signora è stato rovinato dalla reazione eccessiva di Paul Pogba, che nel corso della gara contro il Palermo ha risposto con uno sputo ad una provocazione di Aronica. Il centrocampista francese della Juve paga il gesto con tre turni di squalifica, terminando dunque in aticipo la sua stagione.

Una macchia nella festa dei bianconeri, ma anche una macchia per il giovane talento della Juventus, che si era messo in mostra per tutto il campionato a suon di prestazioni al di sopra della media. Pogba deve crescere a livello sportivo, ma di fronte a tali gesti viene anche da pensare che debba evolversi a livello di carattere e trattenere le reazioni istintive.

[Photo Credits | Getty Images]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>