Ore decisive per Mourinho all’Inter, ora o mai più

di Marco Mancini Commenta

Siamo arrivati al momento decisivo: dentro o fuori. Dopo mesi di favolette, di ipotesi e smentite, in queste ore si sta decidendo il futuro per la panchina dell’Inter della prossima stagione. Entro domani la notizia, l’allenatore dell’Inter è, al momento, al 50% Mancini e al 50% Mourinho. Moratti gli ha fatto una corte spietata un paio di mesi fa, il portoghese ha ceduto e ha detto di voler allenare i nerazzurri. Ma intanto il Mancio ha tirato fuori il carattere e ha vinto lo scudetto.

La pista Inter-Mourinho si è così raffreddata e altri club europei si sono fatti avanti con l’ex allenatore di Porto e Chelsea, uno su tutti il Manchester City che farebbe follie per lui, ma Mourinho ha la testa dura e continua a preferire l’Inter. Solo che ormai la stagione è finita e lui si è stancato di aspettare, doveva arrivare una telefonata dopo la finale di coppa Italia, ma il telefono è rimasto in silenzio, e così l’ultimatum: o subito o mai più. Mourinho non vuol stare più alla finestra, e se Moratti non deciderà entro domani, lui firmerà per qualche altro club. Meglio che si sbrighino, anche perchè Mancini potrebbe rimanere senza squadra: Abramovich sembra aver messo gli occhi su Ancelotti…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>