Conte: “Inter-Juventus è la partita con la P Maiuscola”

di Stefano Rodinò Commenta

 Anche se martedì sera ci sarà una partita difficilissima e fondamentale per la Juve, contro il Bayern Monaco per l’andata dei quarti di finale di Champions League, Antonio Conte vede solo nerazzurro e nella conferenza stampa di questa mattina conferma che non farà turnover contro l’Inter e schiererà la miglior formazione possibile per cercare di vincere il derby d’Italia, che definisce”la partita con la P maiuscola”

 LA PARTITA Massima concentrazione quindi in casa bianconera per la sfida di domani pomeriggio alle ore 15 contro l’Inter. Conte ci tiene a far sapere che la squadra sta pensando solo a questo impegno e la prima frase che dice in conferenza stampa è molto chiara:

La partita della vita è quella che arriva, quindi per noi la partita importante, la partita con la P maiuscola è quella di domani contro l’Inter. Ho letto un pochettino in questi giorni tante ipotesi, sul fatto che la partita sarebbe quella con il Bayern: tutte sbagliate, tutte sbagliate perchè la partita con la P maiuscola è quella di domani. Contro l’Inter c’è una certa tradizione, a loro il pari non serve a nulla, ma nemmeno a noi. Sarà una gara molto aperta, giocata per vincere.

FORMAZIONE Il Mister non ha lasciato la formazione ma ha fatto capire che contro la Juve giocheranno i giocatori migliori e più in condizione, tenendo conto anche delle condizioni fisiche dei molti nazionali che erano in giro per il mondo. Non dovrebbe comunque esserci turnover, anche se Chiellini è ancora infortunato e verrà risparmiato, così come Vucinic che è rientrato con la febbre dalle qualificazioni per i mondiali.

La formazione anti-Inter?  Andrà in campo la formazione migliore, la formazione per cercare di ottenere il massimo, ma devo tenere conto di tante situazioni: come sono arrivati i nazionali in giro per il mondo e chi è rimasto ad allenarsi e ha dimostrato disponibilità e ottimo momento di forma. E Vucinic ha la febbre…

TOTTI C’ è spazio in conferenza anche per parlare di qualcosa che esula dalla partita di domani, come le grandi prestazioni stagionali di un campione come  Totti, che Antonio Conte elogia:

Voglio fare gli auguri a Totti. Rappresenta il miglior spot per l’Italia. Mi auguro che possa trovarsi nelle condizioni di tornare in Nazionale. E’ un grandissimo campione, ho avuto la fortuna di giocare con lui: gli faccio i migliori complimenti.

Photo Credits | Getty Images

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>