Roberto Baggio difende Ronaldo e Messi

di Gioia Bò 2

Centinaia di rigori infilati in rete e poi improvvisamente l’errore nel momento decisivo, nell’attimo che decide una stagione. E’ capitato ai più grandi fenomeni del calcio e continua a capitare a talenti puri, che non dovrebbero sentire la pressione nel momento della trasformazione del penalty. Nelle semifinali di Champions League sia Messi che Ronaldo hanno fallito il tiro dagli undici metri, contribuendo all’uscita delle rispettive squadre dalla massima competizione europea.

E chi meglio di Roberto Baggio, protagonista in negativo della finale mondiale del ’94, può capire cosa si prova in certi momenti? Il Divin Codino difende i giovani colleghi:

I rigori li sbaglia solo chi ha il coraggio di tirarli. Batterli dopo 120 minuti durissimi, poi, è ancora più difficile.

[Photo Credits | Getty Images]

Commenti (2)

  1. robi ..ci ha insegnato amare il calcio…per nn perdere i valori veri della vita ..un campione che ha saputo soffrire in silenzio …imparando anche dalle sconfitte.fabio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>