Risultati andata quarti di finale Europa League 2012

di Giovanni Ferlazzo 1

Alkmaar – Valencia 2-1: 45′ pt Holman (A); 6′ st Topal (V); 34′ st Martens (A)
Atletico Madrid – Hannover 96 2-1: 9′ pt Falcao (A); 38′ pt Diouf (H); 44′ st Salvio (A)
Schalke 04 – Athletic Bilbao 2-4: 20′ pt e 28′ st Llorente (A) 22′ pt e 14′ st Raul (S); 36′ st De Marcos (A); 45′ st Muniain (A)
Sporting Lisbona – Metalist 2-1: 6′ st Izmailov (S); 19′ st Insua (S); 45′ st Xavier (rig.) (M)

AZ Alkmaar – Valencia 2-1: gli olandesi, che hanno eliminato l’Udinese ai sedicesimi, si aggiudicano l’andata di questo quarto di finale contro gli spagnoli, che però grazie alla rete segnata in trasferta nutrono ottime speranze di ribaltare la qualificazione al ritorno. Al vantaggio iniziale siglato dall’AZ Alkmaar con Holman allo scadere del primo tempo, ha risposto Topal al sesto della ripresa, rimettendo subito le cose in parità. A dieci minuti dalla fine Martens riporta in vantaggio gli olandesi, ma il 2-1 rischia di diventare troppo stretto per assicurarsi la semifinale tra una settimana.

Atletico Madrid – Hannover 96 2-1: anche in questo caso c’è una qualificazione in bilico. L’Atletico Madrid si aggiudica la partita di andata, ma pure qui il 2-1 non permette di dormire sogni tranquilli in vista del ritorno. La partita era iniziata benissimo per gli spagnoli visto il gol del Falcao al nono del primo tempo. Poco prima dell’intervallo è arrivato però il pareggio dei tedeschi con Diouf, al quale ha risposto poi Salvio nel finale di partita. Una vittoria raccolta in extremis, ma il passaggio del turno è apertissimo.

Schalke 04 – Athletic Bilbao 2-4: salvo clamorose sorprese al ritorno, la prima semifinalista dell’Europa League 2012 è la sorprendente squadra di Bielsa. Il Bilbao passa subito in vantaggio con Llorente ma si fa rimontare da una doppietta del solito intramontabile Raul. Lo stesso Llorente pareggia di nuovo i conti e alla fine De Marcos e Muniain fissano il risultato sul 2-4 che permette all’Athletic di ipotecare il passaggio del turno.

Sporting Lisbona – Metalist 2-1: che beffa per i portoghesi. In vantaggio per 2-0, risultato abbastanza comodo in vista del ritorno, lo Sporting Lisbona subisce la rete del 2-1 proprio allo scadere su calcio di rigore trasformato da Xavier. Ora la qualificazione è completamente aperta anche in questo caso, al ritorno assisteremo a tre belle partite.

Photo credits | Getty Images

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>