Risultati andata quarti Champions League 2013

di Gioia Bò Commenta

Serata di grande calcio in terra spagnola, dove Real Madrid e Malaga ospitavano rispettivamente Galatasary e Borussia Dortmund per l’andata dei quarti di finale di Champions League. Un’occasione da non perdere per le due squadre spagnole, che avevano il dovere di fare risultato tra le mura domestiche, in modo da giocare il tranquillità la gara di ritorno.

REAL MADRID – GALATASARAY 3-0. Gli uomini di Mourinho erano alla ricerca dell’ennesima qualificazione alle semifinali di Champions League. L’obiettivo degli spagnoli è quello di conquistare la famosa “decima”, mentre mister Mou puntava a raggiungere la settima semifinale della sua carriera da allenatore. Di fronte ai blancos si materializzava il Galatasaray di Fatih Terim, rinforzato nel mercato di gennaio dagli acquisti di Sneijder e Drogba, estremamente esperti in campo internazionale. Ed in effetti i turchi hanno provato a rovinare i piani delle merengues, specie nei primi minuti di gioco, quando il Real lasciava qualche spazio alle incursioni avversarie.

Poi i padroni di casa conquistavano campo e riuscivano a passare al minuto numero nove della prima frazione di gioco: assist di Ozil e colpo sotto di Cristiano Ronaldo, che faceva esplodere il Bernabeu. Il raddoppio dei blancos arrivava alla mezzora, quando Essien trovava Benzema, che non aveva difficoltà a battere Muslera. Ritmi meno forsennati nella ripresa, con il Real alla ricerca del terzo gol ed i turchi decisi a siglare la rete della speranza. Ad avere ragione saranno ancora i padroni di casa, che grazie ad Higuain mettevano al sicuro il risultato.

MALAGA – BORUSSIA DORTMUND 0-0. Nessun gol e meno spettacolo nella gara tra il Malaga ed il Borussia Dortmund, con i tedeschi più vivi e pericolosi e gli spagnoli pronti a colpire in contropiede. Ma alla fine il punteggio non si schioderà dallo 0-0, un risultato che rimanda il discorso qualificazione alla gara di ritorno.

[Photo Credits | Getty Images]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>