Lavezzi all’Inter, Moratti ci prova

di Marco Mancini Commenta

Era stato l’oggetto del desiderio per tutto lo scorso anno e per un pezzo di quest’estate. Poi sono arrivati gli sceicchi e con un bell’assegno da 30 milioni di euro se lo sono portati a Parigi. Stiamo parlando di Ezequiel Lavezzi, ex idolo del pubblico napoletano (dimenticato in fretta però), che potrebbe tornare in Italia, all’Inter per la precisione.

Per risolvere il problema in attacco infatti Moratti vorrebbe ritentare con la carta Pocho visto che non si è per nulla ambientato al PSG. Gioca poco e male, ed anche nella vita privata non va tutto ok, visto che sua moglie afferma di avere nostalgia di Napoli. Il problema ora è il costo del cartellino. Dopo aver speso 30 milioni appena 4 mesi fa, non crediamo che gli sceicchi scenderanno tanto da quella valutazione. E allora le strategie sono due.

Una è quella attendista, aspettare cioè che finisca l’anno nel modo più negativo possibile e prenderlo a metà prezzo a luglio. L’altro è tentare di prenderlo già a gennaio in prestito, in modo da accollarsi solo l’ingaggio. E visto che ormai nel club parigino è la terza o quarta scelta, non è escluso che la trattativa possa andare a buon fine.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>