Il Genoa punta a Michael Owen

di Gioia Bò Commenta

Il suo nome è stato spesso accostato a squadre italiane, disposte a spendere fior di milioni pur di assicurarsi le sue prestazioni. Questa volta, però, Michael Owen potrebbe davvero trasferirsi nel Bel Paese, andando ad arricchire l’attacco del Genoa.

La notizia arriva direttamente dal Daily Mirror, che parla di un forte interessamento da parte della squadra italiana e della volontà del calciatore di cambiare aria, considerando lo stato attuale del Newcastle, senza allenatore (Kiennear è solo di passaggio) e praticamente in vendita (vedi le ultime notizie sull’acquisto da parte di un miliardario del Kuwait).

Owen quindi sarebbe intenzionato a trasferirsi altrove e Genoa potrebbe rappresentare una collocazione ideale, nella speranza di recuperare punti agli occhi di Capello, che lo ha escluso dalle convocazioni per le ultime due gare della nazionale inglese.

Difficile che il talento ex Liverpool possa avere un futuro brillante nella squadra di Mister Mascellone, nonostante le opinioni dei sudditi di Sua Maestà, che vorrebbero ancora vedere il loro beniamino in campo con la maglia dei Tre Leoni.

Del resto, Owen è un giocatore che in nazionale ha segnato qualcosa come 40 gol in 87 partite e potrebbe tornare utile alla causa. Purtroppo per lui, gli infortuni lo hanno bloccato proprio nei momenti clou della carriera, impedendogli ad esempio di giocarsi il Mondiale del 2006 in Germania, quando si fece male proprio in occasione della prima partita.

Bisogna anche ammettere, però, che il Michael Owen in piena forma è uno dei più forti attaccanti che abbiano mai calcato i campi inglesi, veloce e potente, sia di piede che di testa, nonostante la statura non proprio elevata. Potrebbe tornare utile al gioco del Genoa? Beh, uno così potrebbe trovare posto in qualsiasi squadra ed in qualunque campionato.

Prepariamoci quindi a vederlo in maglia rossoblu, in una fantastica coppia d’attacco con El Principe Milito. Da quando? Dal prossimo giugno, quando scadrà il contratto che lo lega al Newcastle, anche se non è escluso che possa arrivare già da gennaio. I tifosi del Grifone sono autorizzati a sognare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>