Calciomercato Juventus, da Dzeko a Dedè, ecco i prossimi obiettivi

di Marco Mancini 3

Mancano 10 giornate al termine della stagione, ma Marotta sta già avviando diverse trattative per iniziare alla grande la prossima. Il reparto che stuzzica maggiormente le fantasie dei tifosi è senza dubbio l’attacco dove almeno un paio di colpi dovranno essere messi a segno perché con la Champions incombente di certo non si potrà continuare con tre attaccanti soltanto, considerando gli addii di Del Piero e Borriello.

GLI OBIETTIVI PRINCIPALI – Come prima punta l’obiettivo numero uno resta come sempre Gonzalo Higuain, ma l’interessamento del Manchester City potrebbe scombinare le carte in tavola. Gli sceicchi potrebbero arrivare a fare una di quelle offerte che la Juventus si può solo sognare, e così i bianconeri hanno riaperto il tavolo per Edin Dzeko, già inseguito la scorsa estate, il quale andrebbe via scontato se Higuain arrivasse a Manchester.

A quanto pare queste due sarebbero le richieste di Conte, ma per quel ruolo si sta vagliando anche Luis Suarez su cui c’è anche l’Inter. Ma con i nerazzurri pare si debbano aprire diversi terreni di scontro. Oltre che sull’attaccante che sicuramente lascerà il Liverpool, bisognerà vedersela anche per Giuseppe Rossi, che dopo l’infortunio costerà la metà di quanto costava la scorsa estate, ed anche su Leandro Damiao. Il brasiliano è conteso da queste due società, ma proprio ieri ha lanciato messaggi d’amore al Napoli, dichiarando che gli piacerebbe tanto giocare al fianco di Cavani. Il suo costo comunque potrebbe essere proibitivo per le casse partenopee.

GLI ALTRI REPARTI – Finito qui lo scontro? Pare proprio di no, visto che nelle ultime ore Marotta si starebbe inserendo nella trattativa per Lucas Moura. Molto probabilmente si tratta solo di una strategia di disturbo, ma è presto per dirlo. Più concreto invece l’interessamento per il difensore Dedè, inseguito anche dalla Roma ed altri club, non solo italiani. Secondo i media brasiliani Marotta avrebbe già trovato l’accordo con gli agenti del calciatore ed ora dovrebbe intavolare la trattativa con il Vasco da Gama per cercare di portarlo in Italia.

Photo Credits | Getty Images

Commenti (3)

  1. MA E’ POSSIBILE CHE MAROTTA VUOLE PRENDERE SEMPRE CALCIATORI SCARTATI DALLE ALTRE SQUADRE SPACCIANDOLI PER FUORICLASSE??? DZEKO NON E’ UN FUORICLASSE, E NEANCHE SUAREZ……QUANTI GOL HANNO SEGNATO NEL LORO CAMPIONATO???? SE MANCINI VUOLE DISFARSI DI DZEKO CI SARA’ UN MOTIVO…..E SE VUOLE HIGUAINCI SARA’UN MOTIVO……..LA JUVE HA BISOGNO DI UN BOMBER DA30-40 GOL COME BENZEMA ,HIGUAIN, ROONEY, VAN PERSIE,NEYMAR, MARIO GOMEZ,…….QUESTI SONO FUORICLASSE…….ALTRO CHE DZEKO !!!!!!!!!! MAROTTA NON SCIUPARE I SOLDI DELLA SOCIETA’ CON ALTRI ACQUISTI SBAGLIATI !!!!!!!!!!!

  2. diciamo che questi costano un pochettino…
    infatti l’idea di Higuain è quella principale, ma se il City se ne esce con offerte da 40 milioni al Real e 10 al giocatore, non si può competere.
    E comunque Dzeko non è male, non scordiamoci che da solo ha fatto vincere il campionato al Wolfsburg che era una squadra scandalosa, tant’è che appena è partito ha rischiato di retrocedere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>